EUROSATORY 2024 | 17-21 JUNE 2024 | VILLEPINTE (PARIS) | HALL 6 - BOOTH D216

Design by Doug Marcaida

TRIBAL K

FX-802

Locking system: Liner lock

Designer: Doug Marcaida

Blade steel: N690Co stainless steel

Hardness: HRC 58-60

Blade coating: Black Top Shield®

Handle: Black G10

Clip: Black PVD AISI 420 stainless steel

Back Ring: Black anodized T6-6082 aluminium

Screws: Black idroglider stainless steel

Liner/frame lock material: Black idroglider AISI 420 stainless steel

Blade Length: 77 mm. - 3.03"

Overall Length: 148 mm. - 5.83"

Blade Thickness: 3.0 mm. - 0.12"

Made in: Italy

Weight: 105 gr - 3.70 oz

  • Description
    The Tribal K design draws inspiration from a Karambit designed by Daniel Mumbakki Foronda, Marcaida's friend and fellow Filipino martial artist. Mumbakki, proud of his Igorot heritage, belongs to an indigenous people of the Cordillera Mountains in the northern Philippines. The term Igorots comes from the Spanish word "Ygollotes," meaning "mountain people." Most Igorot ethnic groups build sloping terraces to maximize agricultural space in the rugged terrain of the Cordilleras. Each member of the different tribes is instructed in the practices of cultivation, hunting, fighting or survival, which explains why each Igorot is skilled in the use of various weapons: spears, arrows, axes, knives, daggers, guns, darts, bows and arrows, slingshots and even natural materials such as sharpened animal bones used as spare weapons. Many Igorot people wear necklaces made from boar teeth, and the shape of those teeth inspired the pattern for the Tribal K design. The serrated edges on the back of the Tribal K can be used to make saw-like cuts, while the handle design pays homage to triangular patterns and lines of motion found in many Filipino martial arts systems.
  • Designer
    Doug Marcaida
    “Il mio design si basa sulle conoscenze e sull’uso di lame e coltelli legati alle mie abilità nel campo delle arti marziali e all’ esperienza in qualità di giudice del reality televisivo ‘Forged In Fire’ su History Channel".
    Doug Marcaida è un artista marziale filippino-americano, esperto di armi da taglio e personaggio televisivo di reality. Nato nelle Filippine ed emigrato negli Stati Uniti all'età di 18 anni, ha ottenuto ampi riconoscimenti per le sue abilità e competenze in varie discipline marziali, in particolare nelle arti marziali filippine. È un veterano della U.S. Air Force ed è stato terapista respiratorio per 21 anni prima di decidere di intraprendere una carriera nel campo delle armi militari da combattimento, prima che la serie televisiva Forged in Fire diventasse la sua attuale professione a tempo pieno.
    La passione di Doug Marcaida per le arti marziali è iniziata in giovane età, quando ha iniziato ad allenarsi nell'Eskrima, un'arte marziale filippina che si concentra sul combattimento con le armi. Nel corso degli anni ha affinato le sue capacità ed è diventato un istruttore rispettato, condividendo le sue conoscenze e la sua esperienza con studenti di tutto il mondo.
    Con una profonda conoscenza delle armi da taglio e delle loro applicazioni, Marcaida ha dato un contributo significativo al campo della difesa personale e delle tattiche di combattimento. Il suo approccio unico fonde le tecniche tradizionali delle arti marziali con i principi moderni, enfatizzando efficienza, adattabilità e praticità.
    È un designer di coltelli e ha progettato coltelli Ka Bar, Max Venom, Russian Blades, 511. Tactical, ma la maggior parte dei suoi progetti di coltelli sono realizzati con Fox Knives Italy, che ora si è associata a lui per diventare designer di coltelli come Fox Marcaida designs.
    Marcaida è salito alla ribalta grazie alle sue apparizioni nel popolare reality show televisivo "Forged in Fire". In qualità di giudice dello show, valuta la maestria e la funzionalità di varie armi create da abili artigiani della lama. Il suo occhio acuto per i dettagli e la sua vasta conoscenza delle armi da taglio lo rendono una risorsa preziosa nella valutazione del lavoro dei concorrenti.
    Al di fuori delle sue apparizioni televisive, Marcaida continua a insegnare e a dimostrare le sue abilità attraverso workshop, seminari e conferenze pubbliche. Viaggia a livello internazionale, condividendo la sua esperienza con il personale militare, le forze dell'ordine e gli appassionati di arti marziali.
    La dedizione di Doug Marcaida al suo mestiere, unita alla sua personalità carismatica, lo ha reso una figura amata nella comunità delle arti marziali. La sua capacità di entrare in contatto con le persone e di ispirarle a perseguire le proprie passioni è evidente nei suoi insegnamenti e nelle interazioni con i fan.
    Nel complesso, la biografia di Doug Marcaida mostra il suo notevole percorso come artista marziale, esperto di armi da taglio e personaggio televisivo. Grazie ai suoi contributi e alla sua esperienza, continua a ispirare ed educare gli altri nel mondo delle arti marziali e dell'autodifesa con i suoi coltelli.

    View all products designed by Doug Marcaida

    view

  • Gallery
options:

Info

The Tribal K design draws inspiration from a Karambit designed by Daniel Mumbakki Foronda, Marcaida's friend and fellow Filipino martial artist. Mumbakki, proud of his Igorot heritage, belongs to an indigenous people of the Cordillera Mountains in the northern Philippines. The term Igorots comes from the Spanish word "Ygollotes," meaning "mountain people." Most Igorot ethnic groups build sloping terraces to maximize agricultural space in the rugged terrain of the Cordilleras. Each member of the different tribes is instructed in the practices of cultivation, hunting, fighting or survival, which explains why each Igorot is skilled in the use of various weapons: spears, arrows, axes, knives, daggers, guns, darts, bows and arrows, slingshots and even natural materials such as sharpened animal bones used as spare weapons. Many Igorot people wear necklaces made from boar teeth, and the shape of those teeth inspired the pattern for the Tribal K design. The serrated edges on the back of the Tribal K can be used to make saw-like cuts, while the handle design pays homage to triangular patterns and lines of motion found in many Filipino martial arts systems.

Blade Coating: black Top Shield®
Blade Steel: N690Co stainless steel
Acciaio Steel Carbonio Carbon Cromo Chromium Cobalto Cobalt Azoto Nitrogen Manganese Manganese Molibdeno Molybdenu Nichel Nickel Fosforo Phosphorous Silicio Silicon Zolfo Sulfur Tungsteno Tungs Vanadio Vanadium
N690CO 1.08 17.30 1.50 - 0.40 1.10 - - 0.40 - - 0.10